Tanti modi di essere Meraviglia di Sole e Piccolo Buffo Uragano

Quando Meraviglia di Sole deve prendere una cosa cattiva e una buona, oppure anche semplicemente una che le piace di meno e una che le piace di più, lei prende prima quella cattiva e poi quella buona, perché è una specie di autopremio e se la gusta di più.

Quando la stessa scelta deve farla Piccolo Buffo Uragano, lui sceglie senza dubbi prima la buona, e poi – semmai (e se riesci a dargliela) – quella cattiva. La sua filosofia é: intanto quella buona l’ho presa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *