I dolcetti di Meraviglia di Sole (ovvero, lei e me)

DolcettiQueste sono le prime creazioni culinarie realizzate da Meraviglia di Sole con un set da pasticcera che ha ricevuto per il suo compleanno da alcune sue amiche… regalo bellissimo e azzeccatissimo! E risultato meraviglioso e buonissimo!

Questi bellissimi dolcetti sono stati anche uno spunto per riflettere.

Io e Meraviglia di Sole scopriamo via via molte passioni in comune: a entrambe piace cucinare, soprattutto fare dolci (e non mangiarli!), amiamo nuotare e pattinare, adoriamo inventare storie e illustrarle (almeno ci proviamo), ci piace tanto leggere e ci diverte da morire inventare giochi nuovi e realizzarli in casa… E condividere tutto questo è bellissimo!
Mi chiedo quanto ci sia di genetico in tutto ciò e quanto invece sia riuscita a passarle io.
Me lo chiedo, perché io mi chiedo sempre tutto, ma intanto mi dico: è bellissimo e va bene così.

Le ricette

Praline ricoperte
– 50 gr di cioccolato fondente,
– zuccherini colorati,
– gelatine di frutta
Sciogliere la cioccolata a bagnomaria; dividere in due le caramelle e infilarle in uno stuzzicadenti. Passarle nella cioccolata fondente e poi negli zuccherini colorati. Infilare i bastoncini da qualche parte (una scatolina rivestita di alluminio, un pezzo di pane…).

Mousse di cioccolata
– 50 gr di cioccolato fondente,
– 50 gr di cioccolato al latte,
– 1 uovo,
– 2 cucchiai di panna.
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Dividere il tuorlo dall’albume e montare l’albume a neve. Sbattere il tuorlo insieme allo zucchero, unire la cioccolata fusa, la panna e incorporarepian piano l’albume montato a neve. Mettere tutto in frigorifero per un paio d’ore.

Dolcetti croccanti al cioccolato
– Waffer bianchi o al ciccolato,
– Cioccolata fondente, al latte o bianca.
Mettere i wafer dentro un sacchetto per alimenti e sbriciolare finemente. Sciogliere la cioccolata a bagnomaria e mischiare ai biscotti sbriciolati. Far riposare in frigo per q0 minuti. Fare delle palline o mettere un cucchiaino abbondante di impasto dentro a ogni pirottino di carta. Si possono alternare waffer bianchi e cioccolato nero, cioccolato bianco e waffer neri, ecc. ecc.

Brava Meraviglia di Sole!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *