Olio al tartufo, un ottimo investimento

A parte che ce lo hanno regalato, comunque anche comprandolo l’olio al tartufo può rivelarsi un ottimo investimento.
Quando ai tuoi figli dai la pasta in bianco (innegabilmente rapida e a casa mia sempre gradita, soprattutto da Meraviglia di Sole perché Piccolo Buffo Uragano preferisce sughi, soffritti e roba pesante) puoi soddisfare l’appettito più raffinato del maritino aggiungendo, alla stessa pasta in bianco, un filo di olio al tartufo.
Io non ho ancora deciso se il tartufo mi piace o no, ma propendo per il no, quindi preferisco darmi all’intramontabile pasta in bianco.
E così tutti soddisfatti, e il primo è andato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *