Rotolone di frittata ripiena (il problema è “dove” viene fatta la frittata!)

Ingredienti:
– uova (1 a testa),
– prosciutto cotto (o tacchino, pollo, prosciutto arrosto),
– formaggio a fette tipo fontina dolce o provolone (no sottilette!!),
– olio
– sale

Come si fa:
1) sbattete la uova in una ciotola e salate,
2) mettete una padella sul fuoco e oliatela leggermente,
3) quando è calda buttate le uova sbattute e preparate la frittata;
4) quando è pronta, disponeteci sopra le fette di prosciutto e quelle di formaggio fino a ricoprirla completamente,
5) arrotolatela e servitela a fettine ancora tiepida.
Ricetta semplice e banale che di solito piace. Io ieri sero mi sono fermata al punto 2, dopodiché Piccolo Buffo Uragano ha afferrato la ciotola e l’ha scaraventata in terra con tutte le 7 uova che conteneva… stavolta la frittata l’ha fatta lui, però sul pavimento…
In alternativa, ho preparato degli involtini con quello che doveva essere il ripieno della frittata: tacchino arrosto e formaggio, buoni comunque!

4 pensieri su “Rotolone di frittata ripiena (il problema è “dove” viene fatta la frittata!)

  1. Grande Pazzamamma mi stupisci ogni giorno di piu’ ! E leggere il tuo blog mi ha fatto tornare il buonumore! Un bacino dalla Commessaloquace

  2. sono rimasta piacevolmente sorpresa da quella mamma che sembrava timida, ed invece è una mamma molto attiva ed è riuscita a cimentarsi cosi’ caparbiamente in questa impresa. Un grande augurio di buon proseguimento ed un bacio ai tuoi bei figli LORELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *