Ricette rapide e gustose per mamme disperate e famiglie affamate

“Chè c’è stasera per cena?”.
Questa domanda tuona nella tua testa perennemente. Quante volte te la sei sentita ripete?
A fartela non sono certo i figli, loro potresti riempirli a suon di merendine e troiaietti vari ma certo il tuo ruolo di mamma non ne risulterebbe appagato e finiresti per sentirti in colpa.
Ma torniamo a bomba.
“Che si mangia stasera?”. E’ lui, l’instancabile (solo su questo aspetto) marito che ogni giorno lo deve sapere con ore e ore di anticipo, come se ne andasse della sua sopravvivenza!
Gli rispondi che ancora non ne hai proprio idea, stai lavorando – perché te lavori! – e tra poco avrai una riunione con i colleghi che non è scontato sia piacevole; pensi già alle corse affannate che ti aspettano per riprendere i figli (ovviamente in scuole diverse), portarli in piscina, avviare la lavatrice prima di cena perché sennò dopo fa troppo rumore. E la casa è un disastro. E anche se ti viene in mente una bella ricetta non puoi impiegarci troppo tempo a realizzarla, rischi che sopraggiunga improvvisa l’ora “x”, quella in cui i tuoi figli decidono di essere improvvisamente stanchi, e poi non ce la fanno più a mangiare. Mangiare. Fosse per te butteresti giù qualche biscotto col latte, basta che potesse essere in santa pace, o anche quelle schifose merendine che hai comprato ma che poi non dai ai tuoi figli per non sentirti in colpa.
E invece no, c’è anche questa da pensare: “Cosa preparo per cena?” e non è che si risolve in una volta sola.
Il problema si ripete ogni maledetto (o santo) giorno. La cena, la cena, la cena.
Devi trovare una soluzione, altrimenti scoppi.
E se alla fine la soluzione fosse così buona da lasciarti dei ritagli di tempo per fare qualcosa di davvero divertente con i tuoi figli?
Un miracolo? Un miraggio?
No, leggi le mie ricette e i miei suggerimenti e sarai una mamma nuova! Promesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *